Taormina (Me): stalking, arrestato un 49enne

Tentava di avvicinarla regalandole fiori e scrivendole allarmanti biglietti d’amore. È arrivato perfino a fingersi cliente dell’hotel di proprietà della famiglia della vittima, per tentare un approccio con lei. Perseguitava la donna, arrivando a fermarla per strada. Una storia che durava da tanto tempo e aveva portato l’uomo anche ad aggredire fisicamente il padre donna, procurandogli varie lesioni.

L’uomo da tempo perseguitava la vittima, originaria di Taormina, costretta a verificare ogni volta la sua presenza ed eventualmente a desistere dall’uscire di casa se non in compagnia del marito. La donna era arrivata a temere anche per l’incolumità del proprio figlio.

Per questo i carabinieri della stazione messinese di Taormina hanno arrestato a Linguaglossa (Ct) un 49enne in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi