Caltanissetta: arrestati due libici ricercati

Erano ricercati in tutta Italia i due cittadini libici arrestati dalla polizia a Caltanissetta. Si tratta di Mohamed Trabolsy Abdella, 28 anni, trattenuto al Cie di Pian del Lago di Caltanissetta e Mustafa Ahmed, 36 anni, senza fissa dimora.

Ahmed si muoveva in Italia utilizzando diversi alias e aveva avuto pure l’ardire di chiedere un permesso di soggiorno all’ufficio immigrazione di Caltanissetta, sotto falso nome, credendo così di sfuggire alle verifiche dell’ufficio di polizia. Al momento dell’istruzione della pratica amministrativa, i poliziotti hanno rilevato diverse incongruità.

Il libico Trabolsy Abdella, invece, era stato colpito da un provvedimento di cattura emesso dalla procura generale della Repubblica presso la corte d’appello di Genova per un cumulo di pene relativo a diversi reati, tra cui il traffico di sostanze stupefacenti. 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi