Caltanissetta: colombiana arrestata in casa

Un giovane alto, italiano, ha bussato alla porta di una colombiana di 40 anni residente a Caltanissetta. Una volta entrato in casa ha spinto e strattonato la povera vittima, facendola cadere a terra e continuando a chiederle dei soldi. La donna ha detto al rapinatore di non avere soldi e ha iniziato ad urlare chiedendo aiuto. L’uomo ha così afferrato un computer portatile ed è scappato per le vie limitrofe.

Sul posto sono giunti gli agenti della polizia che stanno indagando sulla rapina.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi