Catania: un arresto per lesioni e maltrattamenti alla convivente

Un uomo di Catania, Luigi Condorelli, 50 anni, è stato arrestato dalla polizia per aver aggredito con calci e pugni, al culmine di una lite, la convivente di 48 anni. la donna ha riportato un trauma toracico e polmonare, a seguito dei quali è stata ricoverata in osservazione all’ospedale Garibaldi e giudicata guaribile in 40 giorni.

Nel corso di ulteriori accertamenti, è emerso che la donna sarebbe stata vittima più volte di aggressioni da parte dell’uomo, ma non ha presentato alcuna denuncia per paura di ritorsioni.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi