Misterbianco (Ct): forzano un posto di blocco, inseguiti ed arrestati

Dopo un breve inseguimento i carabinieri della tenenza di Misterbianco (Catania), hanno arrestato in flagranza i catanesi P.F. e A.G., rispettivamente 50 e 55 anni, per resistenza a pubblico ufficiale.

I due non si sono fermati all’alt imposto dai carabinieri ad un posto di blocco. Immediatamente i carabinieri hanno inseguito l’auto e l’hanno bloccata in via belfiore a San Cristoforo dove i due sono stati arrestati. All’interno dell’auto sono stati trovati e sequestrati 250 kg di arance dei quali i due non sono riusciti a dimostrare la provenienza. Gli arrestati sono posti ai domiciliari in attesa del rito per direttissima.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi