Ragusa: opere d’arte nella sala Manganelli, il questore ringrazia gli studenti del Galileo Ferraris

Cerimonia ufficiale di ringraziamento da parte del questore di Ragusa per gli studenti del liceo artistico Galileo Ferraris che hanno realizzato le opere d’arte esposte nella sala intitolata alla memoria del prefetto Antonio Manganelli, destinata all’aggiornamento professionale e alla formazione in modalità e-learning di tutto il personale della polizia di Stato, attraverso l’utilizzo dei più moderni sistemi informatici e telematici.

La sala era stata inaugurata lo scorso 11 maggio alla presenza del capo della polizia, Franco Gabrielli, di Adriana Piancastelli in Manganelli e delle autorità civili e militari della provincia di Ragusa. Elogio era stato mostrato anche per gli straordinari dipinti che impreziosiscono le pareti della sala.

Il merito delle opere va agli studenti del liceo artistico Galileo Ferraris che, sotto la guida dei docenti Vincenzo Citardo e Alessandra Marino, hanno risposto con grande entusiasmo all’invito del questore di Ragusa di mettere a frutto il loro estro artistico per allestire le pareti della stanza.

Il risultato è stato straordinario con la realizzazione di sette pannelli, di cui 3 su grafica digitale e cinque realizzati con la tecnica della tempera acrilica su tavola, raffiguranti le attività della polizia di Stato sul territorio ibleo e il sinergico legame dell’istituzione con la cittadinanza.

Per ultimare le opere sono stati impiegati 6 mesi nell’ambito del progetto formativo scolastico al quale hanno lavorato intensamente circa 26 ragazzi, coordinati dai loro docenti. Per questo domani mattina il questore di Ragusa accoglierà gli studenti del liceo artistico per ringraziarli personalmente del lavoro svolto. Tutti gli studenti, a ricordo dell’importante momento di collaborazione, riceveranno un attestato di plauso.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi