Ragusa: all’Heritage Sicilia festival dibattito sulla quality management nel turismo

“Qualità, turismo e gestione del patrimonio culturale”. È il tema di un incontro dibattito in programma per venerdì 20 settembre alle 18.30 nella chiesa di San Vincenzo Ferreri (Giardini Iblei), nell’ambito dell’Heritage Sicilia festival, la kermesse organizzata dall’associazione Heritage Sicilia e dal centro studi Helios con il patrocinio del comune di Ragusa.

Ai lavori interverrà Ignazio Caloggero, direttore dell’associazione Heritage Sicilia. Seguirà il dibattito moderato dal giornalista Giovanni Criscione.

Caloggero affronterà il tema dell’applicazione dei concetti di quality management al settore del turismo e della gestione del patrimonio culturale. L’intervento riprende alcune riflessioni apparse su Heritage Sicilia, la rivista on line sul patrimonio culturale siciliano edita dall’associazione culturale omonima e dal centro studi Helios.

Partendo da una definizione di qualità, “capacità di un insieme di caratteristiche inerenti un’entità di confermare le aspettative ad essa riferibili da tutte le parti interessate), presa a prestito con alcune varianti dal vocabolario della normativa ISO9000 del 2005, il relatore propone un sistema formato da entità cui la qualità va applicata a strutture ricettive, territorio, bene culturale, monumento ecc, parti interessate che esprimono aspettative o bisogni e fattori di qualità.  L’applicazione del sistema al settore turistico servirebbe ad aumentarne l’efficacia e l’efficienza, ottimizzando le risorse a disposizione in vista di un continuo miglioramento.

Ignazio Caloggero, dottore in Scienze dell’Informazione ed esperto in Tutela e Promozione dei Beni culturali, è stato program manager di sistemi informatici per il settore sanitario, della pubblica amministrazione, industriale e militare, prima di occuparsi di Sistemi di gestione per la qualità come responsabile regionale del servizio per la certificazione di qualità della CNA e nella qualità di Ispettore per la certificazione ISO9001 per conto di vari istituti di certificazione internazionali. Dal 2000 dirige il Centro Studi Helios, che si occupa di formazione e promozione del territorio.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi