Catania: operazione “Orfeo”, condannato uno degli indagati

Uno degli indagati dell’operazione Orfeo è stato condannato a 2 anni, 8 mesi e 14 giorni di reclusione. Lucio Sentina, 51 anni, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Catania Nesima, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dalla procura generale della repubblica etnea.

L’uomo, già condannato dai giudici per associazione di tipo mafioso e detenzione finalizzata allo spaccio di droga, dovrà scontare la pena comminatagli. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Catania Bicocca.

Commenti
Caricamento...