San Vito Lo Capo (Tp) ottiene le 5 vele Legambiente

Cinque vele della guida Legambiente  e Touring club italiano “Il mare più bello d’Italia 2019” sono state assegnate a San Vito Lo Capo, rinomato centro balneare del trapanese.

Le vele sono simboli che testimoniano non solo il livello di purezza delle acque, ma in generale la qualità dell’ambiente, i servizi, il consumo energetico.

Quest’anno San Vito Lo Capo è rientrato tra i 32 enti locali della guida Touring “plastic free”. Dal primo maggio, infatti, sono state adottate misure apposite per ridurre la plastica monouso.

Oltre a San Vito Lo Capo, quest’anno in Sicilia sono stati premiati i comprensori turistici di Custonaci ed Erice e anche Ustica e Pantelleria.

“Un riconoscimento importante- dichiara il sindaco di San Vito Lo Capo, Giuseppe Peraino- che testimonia le buone pratiche portate avanti da questa amministrazione a salvaguardia dell’ambiente e del mare, per un turismo sempre più ecosostenibile, a  contatto con la natura,  grazie anche a tutte quelle attività sportive all’aria aperta che stiamo promuovendo e che permettono di vivere il rapporto con il mare e ad imparare a rispettarlo, fin da bambini.  Un riconoscimento- aggiunge- che premia gli sforzi per garantire i servizi, mantenere la pulizia ed il decoro dei luoghi, specialmente nei periodi di grandissima affluenza,  ed offrire, ad esempio, anche alle persone con disabilità la possibilità di poter accedere alla  spiaggia e di essere assistite da personale qualificato.

Il meritato riconoscimento- conclude il sindaco Peraino- per un luogo incantevole, incastonato tra due riserve naturali, ricco di tradizioni, legate alla terra e al mare, accogliente, che offre quanto di meglio si possa desiderare per trascorrere un periodo di vacanza”.

 

 

Commenti
Caricamento...