Taormina (Me): gli spettacoli della fondazione Taormina arte

Sarà il concerto di Francesco De Gregori ad aprire la stagione della fondazione Taormina arte Sicilia per la programmazione 2019 al teatro antico del centro del messinese.

Quello di Taormina è l’unico concerto nel Sud Italia del noto cantautore romano che si esibir insieme alla sua band storica e a un’orchestra, composta da 40 elementi, di cui il nucleo centrale è il quartetto degli Gnu Quartet e incaterà con le sue più belle canzoni il pubblico presente.

Il concerto è prodotto da “Musica e suoni” in collaborazione con la fondazione Taormina arte Sicilia.

Il 29 giugno ritornerà la tradizionale cerimonia di consegna dei nastri d’argento, il più importante premio cinematografico italiano assegnato dal 1946 dal sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani presieduto dalla giornalista Laura Delli Colli.

La notte delle stelle anche quest’anno vedrà sfilare sul palco gli attori, le attrici, i registi, i produttori e tutti gli addetti ai lavori della cinematografia italiana. Grande attesa anche per la 65esima edizinoe del Taormina FilmFest dal 30 giugno al 6 luglio. Il festival prodotto ed organizzato da Videobank, con la direzione artistica di Silvia Bizio e Gianvito Casadonte, entrambi confermati alla guida del festival dopo il grande successo della scorsa edizione prevede serate di gala e premiazione al teatro antico con grandi nomi del cinema nazionale ed internazionale e proiezioni al palazzo dei congressi.

Sempre al teatro antico tornano gli appuntamenti giornalieri con le proiezioni di anteprime internazionali e il premio Taormina arte award che andrà a Nicole Kidman. Il festival quest’ano avrà come madrina l’attrice e modella spagnola Rocìa Munoz Morales.

La fondazione Taormina arte Sicilia punta sulla danza che manca dalla programmazione da alcuni anni. Due serate magiche di espressione e di comunicazione, accompagnate da una vastissima varietà di emozioni, messaggi e significati sociali.

Per la danza saranno due gli appuntamenti. Il primo il 27 luglio con Pink Floyd legend-shine Pink Floyd moon” solisti e e corpo di ballo Daniele Cipriani entertainment, coreografia e regia di Miche van Hoecke, musiche dal vivo Pink Floid Legend e l’1 agosto “Venerdì in danza e i vespri siciliani”, balletto in due atti dedicato al famoso compositore italiano e alla Sicilia del corpo di ballo di Milano.

Ad agosto, il 3,4 e 6 appuntamento con il concerto di Eros Ramazzotti al teatro Antico dopo molti anni con una produzione e una scenografia studiata ad hoc per questo eventi. Ramazzotti è un classico della musica italiana e internazionale che avrà queste condizioni e caratteristiche tali da richiamare un pubblico da tutto il mondo”.

Nel corso dei concerti l’artista porterà dal vivo i grandi successi della sua carriera, oltre ai brani del nuovo album “Vita ce n’è” che ha debuttato al primo posto in Italia e ha conquistato i vertici delle classifiche mondiali. Il concerto è organizzato da Cannizzo produzioni insieme alla fondazione Taormina arte Sicilia.

L’aba del 10 agosto vedrà al teatro antico una delle più brave attrici italiane: Monica Guerritore in “dall’inferno all’infinito”. Si tratta di uno spettacolo intenso ed emozionante che guida lo spettatore dall’Inferno di Dante a Flaubert per poi giungere a Leopardi, perdendosi per una nutrita e raffinata schiera di citazioni di Pier Paolo Pasolini, Marcel Proust, Cesare Pavese, Patrizia Valduga, Victor Hugo, Paul Valéry ed Elsa Morante. Sempre il 10 la sera Monica Guerritore sarà protagonista di uno spettacolo in prima nazionale folle e commovente che unisce per la prima volta sul palco grandi interpreti dello spettacolo e della musica, Mentre rubavo la vita. Omaggio ad Alda Merini.

Gli spettacoli della fondazione Taormina arte Sicilia al teatro antico si concluderanno con Andrea Bocelli, una delle star più amate, che approderà sul magico palcoscenico siciliano il 30 e 31 agosto in uno spettacolo che lo vedrà impegnato nelle più celebri arie d’opera e nelle sue hit più famose, accompagnato da voce soprano e da alcune guest star.

Il concerto di Andrea Bocelli al teatro antico di Taormina è promosso dalla fondazione e organizzato da due punti eventi, società leader in Italia nell’organizzazione e gestione degli spettacoli dal vivo, in collaborazione con Live spettacoli e parco archeologico di Naxos e con il patrocinio dell’assessorato beni culturali, identità siciliana e dell’assessorato al turismo, sport e spettacolo della Regione Siciliana e della città di Taormina.

La Fondazione Taormina Arte Sicilia ha riaperto i battenti della Casa del Cinema di Taormina per ospitare dal 18 maggio al 1 settembre , la mostra Le stelle di Taormina a cura di Ninni Panzera. L’esposizione è un vero e proprio viaggio in quasi cento anni di storia del cinema italiano e straniero attraverso locandine, manifesti, cineromanzi e foto di scena dei film girati interamente o in parte a Taormina

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi