Catania: aperta l’inchiesta sul programma Realiti

La procura di Catania ha aperto un’inchiesta sul programma Realiti dopo la segnalazione di Maria Laura Paxia, deputata catanese del Movimento5 stelle e membro della commissione di vigilanza Rai. Nel programma erano state proferite delle parole beffarde nei confronti dei giudici Falcone e Borsellino.

“La notizia dell’apertura di un’indagine della procura di Catania sulla vicenda – commenta Paxia – è senz’altro un primo passo e sono orgogliosa sia arrivata dopo la mia segnalazione. Non possiamo permettere che la memoria di chi ha dato la vita per il nostro paese, come Giovanni Falcone e Salvatore Borsellino, venga infangata in prima serata su Rai2.

Adesso mi aspetto che si vada a fondo e che episodi del genere non accadano più – conclude Maria Lara Paxia”.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi