Messina: percuote la compagna per strada, arrestato

È stato colto il flagranza di reato per violenza nei confronti di una donna. Per questo gli agenti della polizia di Stato di Messina hanno arrestato un uomo di 47 anni sorpreso mentre spintonava e picchiava la compagna.

I due si trovavano per la strada quando gli agenti sono intervenuti per interrompere l’azione violenta dell’uomo nei confronti della compagna. Per prestare i soccorsi alla donna è stato necessario l’intervento di un’ambulanza.

Dai successivi accertamenti è emerso che l’uomo non era nuovo a tali comportamenti aggressivi. Più volte in passato si era mostrato pericoloso per la convivente che, nonostante non avesse mai denunciato nulla, era giunta alla decisione di interrompere la relazione.

Successivamente, essendosi convinta del ravvedimento del compagno, aveva deciso di dargli una seconda possibilità. L’uomo, ora denunciato, è stato arrestato in flagranza di reato per maltrattamenti contro la convivente e lesioni ed è stato trasferito nelle camere di sicurezza in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi