Sant’Agata di Militello (Me): drappo rosso per dire no alla violenza alle donne

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il comune di Sant’Agata di Militello ha deciso di aderire esponendo un drappo rosso ed esponendo una bandiera a mezz’asta al comune.

Il drappo rosso è stato steso accanto alla bandiera da alcune delle consigliere comunali. All’iniziativa erano presenti l’assessore alle politiche sociali, Ilaria Pulejo insieme alle consigliere di maggioranza e minoranza, Francesca Alescia, Monica Brancatelli, Valeria Fazio, Laura Reitano e Rosalia Zingale.

“Di fronte a temi così importanti non vi sono distinzioni di appartenenza politica. Con grande segno di sensibilità maturità e responsabilità le donne di minoranza e maggioranza hanno risposto all’appello per essere unite nella giornata simbolo contro la violenza sulle donne –  ha detto l’assessore Ilaria Pulejo – Insieme abbiamo appeso un drappo rosso dal balcone della casa comunale, in rappresentanza di tutta la comunità santagatese come segno visibile di un forte no alla violenza sulle donne sotto ogni sua forma”.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi