Sant’Agata di Militello (Me): ispezione dei rifiuti, sanzioni per i trasgressori

Continua il servizio di controllo giornaliero di polizia ambientale a Sant’Agata di Militello per il contrasto all’abbandono selvaggio dei rifiuti e sul corretto conferimento da parte degli utenti.

Insieme al personale della ditta che gestisce i servizi di igiene urbana nell’ambito cittadino del centro del messinese, gli agenti della polizia locale stanno procedendo all’ispezione dei sacchetti concentrandosi prevalentemente nei luoghi in cui è ancora persistente il malcostume di deposito indiscriminato per individuare e sanzionare i responsabili dell’abbandono dei rifiuti.

Le verifiche riguardano quindi il rispetto, da parte dei cittadini, del calendario della raccolta differenziata, per giorni e tipologia di rifiuti da conferire. “Sono ancora parecchi gli utenti che non rispettano la tipologia prevista dal calendario – commenta il sindaco Bruno Mancuso – e che incorrono nelle sanzioni previste. Speriamo per il futuro che, grazie anche all’attività di prevenzione e di informazione messa in atto dall’amministrazione comunale, si possa arginare un fenomeno ancora tristemente presente, anche se in incoraggiante diminuzione”.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi