Catania: la cassiera lo insegue e il poliziotto lo arresta

Voleva piazzare i soldi falsi alla cassiera di un negozio di Catania. La donna se ne è accorta e lo ha inseguito. Ad accorgersi dell’inseguimento un poliziotto libero dal servizio che ha arrestato Alessandro Palmieri, 26 anni, pregiudicato per reati specifici.

L’uomo aveva pagato la cassiera di un negozio con una banconota da cinquanta euro. La ragazza si era accorta che la cartamoneta ricevuta era falsa e aveva cercato di richiamare il cliente che, invece, è scappato. L’agente libero dal servizio ha bloccato il fuggitivo ed è intervenuta una volante.

Nel corso di una accurata perquisizione domiciliare gli agenti hanno trovato altre tre banconote false dello stesso taglio che sono state debitamente sequestrate.

Il pm di turno ha disposto per Palmieri gli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi