Piraino (Me): al via il servizio comunale “Dillo al comune” con whatsapp

Parte a Piraino il servizio “Dillo al comune” con whatsapp al numero 334 7713707. Il comune prosegue nella predisposizione di servizi che renderanno più agevole mettersi in contatto con l’Ente per fare e ricevere segnalazioni.

Attraverso Whatsapp, comunicando i propri dati, sarà possibile segnalare al comune eventuali disservizi o avanzare proposte utilizzando il proprio smartphone, compagno della vita quotidiana di tutti.

Le regole sono semplici: farsi riconoscere e spiegare chiaramente cosa si vuole segnalare. Entro 24 ore lavorative la segnalazione sarà visionata e verrà data una risposta.

Attraverso il servizio si riceveranno anche le informazioni più importanti da parte del comune con una distribuzione delle notizie anche su base territoriale. Ad esempio le informazioni che riguarderanno una frazione saranno inviate esclusivamente a quelli che hanno specificato la zona nella quale vivono.

Si potrà anche semplicemente richiedere l’iscrizione al servizio di informazioni, mandando un messaggio con il proprio nome e cognome e indirizzo di residenza.

“Dopo il rilancio della pagina Facebook istituzionale “comune di Piraino” che fornisce informazioni quotidiane sull’attività dell’ente ma che serve anche come primo strumento di promozione del territorio – dichiara l’assessore all’innovazione, Federico Venuto – oggi parte questo servizio come ulteriore mezzo per avvicinare i cittadini al comune.

Ma abbiamo in mente già altre idee perché riteniamo l’innovazione tecnologica un asset importante per il miglioramento della vita e per abbattere tutte le barriere fisiche che limitano la conoscenza, l’esercizio dei diritti/doveri di cittadinanza, per dare servizi ai visitatori e presentarci nel migliore modo al mondo”.

Il sindaco di Piraino, Maurizio Ruggeri, si è detto molto soddisfatto dell’iniziativa e raccomanda a tutti l’uso appropriato dello strumento garantendo il massimo ascolto delle legittime richieste dei cittadini.

Commenti
Caricamento...