Mascali (Ct): fucili e munizioni in casa, arrestato

I carabinieri della stazione catanese di Mascali hanno arrestato Ignazio Crimi, 40 anni, del luogo, già sottoposto ai domiciliari, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e di armi clandestine.

Ieri mattina i militari, a conclusione di una breve attività d’indagine, hanno perquisito il domicilio dell’uomo dove hanno trovato 500 grammi di marijuana, una doppietta Bernardelli risultata rubata a Mascali a maggio del 2015, un fucile semiautomatico calibro 4,5 e 9 cartucce calibro 12 abilmente nascosti in un mobile del soggiorno.

Le armi sequestrate sono state inviate al Ris di Messina per gli accertamenti balistici del caso. Dopo le formalità di rito l’uomo è stato associato nel carcere di Catania piazza Lanza.

Maria Chiara Ferraù

Commenti
Caricamento...