Sicilia: il senatore Scilipoti nominato vicepresidente commissione scienze alla Nato

Sarò il senatore di Terme Vigliatore (Me) Domenico Scilipoti, ad occuparsi dei rapporti con l’Ucraina dopo la nomina a vicepresidente della commissione scienze, tecnologia e sicurezza della Nato.

Il messinese, balzato agli onori della cronaca sei anni fa a causa della sua fuoriuscita da Italia dei Valori per sostenere il governo Berlusconi e passare poi tra le fila di Forza Italia. “Sono orgoglioso di rappresentare l’Italia – ha dichiarato Scilipoti – la responsabilità di un incarico internazionale in un momento così delicato per gli equilibri geopolitici mi motiva molto e rende il mio impegno politico ancora più appassionato”.

Il nostro Paese – prosegue Scilipoti – ha già fatto tanto ma deve poter fare ancora di più nella lotta al terrorismo, portando anzi i valori cristiani a fondamento del dialogo con tutte le parti interessate. Porter con me gli insegnamenti del popolo siciliano che ha fatto dell’accoglienza e dell’incontro tra culture, una ricetta vincente nella storia passata”.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi