Santa Maria di Licodia (Ct): pensionati “indiana Jones” sorpresi dai carabinieri

Sono stati beccati in contrada Civita di Santa Maria di Licodia, nel catanese, con 122 monete antiche di presumibile valore storico-culturale. I carabinieri li hanno trovati con un metal detector e badili mentre ricercavano reperti antichi all’interno di un sito archeologico riconosciuto dalla soprintendenza per i beni culturali e ambientali di Catania.

I due pensionati avevano le monete antiche ritrovate dai carabinieri nel corso di una perquisizione domiciliare. L’attrezzatura e le monete sono state sequestrate. Queste ultime saranno sottoposte alla perizia della soprintendenza per stabilirne il conio.

Maria Chiara Ferraù

Commenti
Caricamento...