Catania: ricettazione, fermato un senegalese

Aveva dimenticato le chiavi di casa e si sarebbe introdotto nell’appartamento rompendo il vetro di una finestra al piano terra di un appartamento. Il suo movimento aveva insospettito qualcuno che ha avvisato il 113. Gli agenti intervenuti sul posto hanno fermato il senegalese Abdou Diop, 30 anni e hanno chiesto spiegazioni sul suo gesto.

Una volta entrati nell’appartamento, però, i poliziotti hanno trovato circa 500 capi di abbigliamento  con marchi contraffatti. Per questo è stato fermato e dovrà rispondere di introduzione e vendita nello Stato Italiano di prodotti con segni mendaci e di ricettazione.

Diop non ha saputo fornire alcuna spiegazione plausibile sulla presenza della merce all’interno dello stabile ed è stato fermato e rinchiuso nel carcere di Catania piazza Lanza.

Maria Chiara Ferraù

 

Commenti
Caricamento...