Milazzo (Me): progetto per la giardineria comunale

La Giunta municipale di Milazzo, centro in provincia di Messina, ha approvato un progetto esecutivo di 42 mila euro per la definitiva fruizione della giardineria comunale del Borgo, oggetto già di un finanziamento Cipe, una spesa necessaria per evitare il rischio di non recuperare un’area importante, che doveva essere bonificata con le precedenti ingenti risorse, ma che per una serie di vicissitudini non ha ricevuto la dovuta attenzione.

Nello specifico, si dovrà procedere alla sistemazione delle vie di accesso alla giardiniera (al momento impraticabili) lungo la via sotto San Domenico, dove si prevede la realizzazione di opere complementari, che consentiranno il conseguimento del collaudo tecnico-amministrativo e la fruibilità e messa in sicurezza dell’area. Tutti gli spazi all’interno della Giardiniera saranno riqualificati con la realizzazione di zone tematiche a scopo didattico – culturale raggiungibili attraverso percorsi pedonali.

“Un intervento – spiega l’Assessore Santi Romagnolo – che si prefigge due obiettivi: ridare dignità ad un luogo, pure inserito nel piano particolareggiato del centro storico, in atto abbandonato e quindi non fruibile; e mantenere l’esistente per tramandarlo alle nuove generazioni facendo sì che non diventi un peso economico-sociale, ma un’opportunità di sviluppo per il territorio. Gli uffici hanno già emanato una manifestazione di interesse pubblico per i soggetti interessati a partecipare alla gara d’appalto per l’esecuzione dei lavori, che saranno completati entro 25 giorni dalla data di consegna”.

Foti Rodrigo

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi