Siracusa: scuola diocesana per la formazione al sociale e al politico

Prende il via a Siracusa la scuola diocesana per la formazione al sociale e al politico dal tema “Per le strade di Ninive”, giunta al terzo anno e promossa dall’ufficio per la pastorale sociale e del lavoro, giustizia, pace e salvaguardia del creato dell’arcidiocesi di Siracusa.

Questa mattina, con inizio alle 09.30, al santuario della Madonna delle lacrime a Siracusa, si terrà l’incontro su “educare alla custodia del creato, per la salute dei nostri paesi e delle nostre città. A tenere la relazione sarà don Nisi Candido, direttore dell’istituto superiore di scienze religiose San Metodio. Seguirà il dibattito su “Nelle nostre città si muore sempre più di cancro”. All’incontro sono stati invitati tutti i sindaci della Diocesi e i consiglieri comunali.

Oggi la diocesi di Siracusa celebra anche la nona giornata della custodia del creato. L’ufficio per la pastorale sociale e del lavoro, giustizia, pace e salvaguardia del creato dell’arcidiocesi di Siracusa come consuetudine, posticipa la data di un mese per la concomitanza con i festeggiamenti della Madonna delle Lacrime. “Rinnovo l’invito a sensibilizzare alle tematiche sulla Dottrina Sociale della Chiesa perché diventi catechesi 
ordinaria nell’itinerario di formazione cristiana ed in particolare incoraggiare la partecipazione alla Scuola diocesana per la formazione al sociale e al politico che quest’anno ha come titolo “Educare alla cittadinanza responsabile” – ha scritto nel suo invito il direttore dell’Ufficio per la pastorale sociale e del lavoro, giustizia, pace e salvaguardia del creato, don Angelo Saraceno –. Colgo altresì l’occasione per stimolare, vista la tematica del Messaggio della custodia del creato, a collaborare più attivamente al rilevamento in occasione
dei funerali nelle nostre chiese
, delle cause di decesso attingendo direttamente alle informazioni familiari e trasmetterle tramite una scheda a suo tempo inviata. Quanto prima sarà inviato un rilevatore ufficiale per questa iniziativa. Certo tale rilevamento non ha nessuna pretesa di scientificità ma vuole essere un segno di una piccola attenzione al dramma che il nostro popolo sta vivendo con una percentuale ormai altissima. Forse questo nostro interesse può creare una maggiore attenzione per le nostre autorità a salvaguardare la vita umana difendendola in ogni modo”.

In totale sono dieci gli incontri organizzati nell’ambito della Scuola Diocesana di formazione al Sociale e al Politico. Si terranno sempre il sabato mattina dalle 9.30 nel centro Caritas di via Pietro Frixa ad Augusta.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi