Mascali (Ct):  rapiscono e accoltellano minore, un arresto e un ricercato

I carabinieri della stazione catanese di Mascali, insieme ai colleghi di Giarre, hanno arrestato il pregiudicato Francesco Sagona, 32 anni, operaio manutentore della comunità alloggio per minori non accompagnati Esperanza. Insieme ad un altro dipendente, attualmente ricercato, Sagona è accusato di tentato omicidio di un giovane minorenne nigeriano che si trovava nella struttura. Dovrà anche rispondere di sequestro di persona e lesioni personali.

Erano passate da poco le sette del mattino, quando in un bar della frazione Nunziata di Mascali è entrato il minorenne nigeriano, già conosciuto perché ospite da giorni della comunità Esperanza, con sede a pochi metri dal bar. Il giovane ferito chiedeva aiuto. Sul posto sono giunti i carabinieri e il personale del 118 che ha soccorso il giovane trasportandolo al pronto soccorso dell’ospedale di Giarre dove gli sono state diagnosticate varie ferite lacero contuse.

Secondo quanto riportato dal giovane, che parla solo il francese e un poco di inglese, gli investigatori hanno ricostruito la vicenda. Sagona, con uno stratagemma, dopo la mezzanotte lo aveva convinto a lasciare la comunità e a salire sulla propria auto per parlare. In realtà lo ha condotto in una zona isolata nella frazione di Fondachello. Qui c’era il complice. Il minore è stato aggredito con un’arma da taglio e per miracolo è sfuggito ai suoi aguzzini.

Alla base dell’insano gesto ci sarebbero state le lamentele del giovane in merito al ritardo nel rilascio del permesso di soggiorno da parte delle autorità. Il racconto della vittima è stato confermato anche da altre testimonianze raccolte dai militari e dall’analisi del traffico telefonico del cellulare dell’arrestato. l’uomo si trova rinchiuso nel carcere di Catania piazza Lanza.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi