Catania: sfila il denaro dalla borsa di una ragazza, arrestato

Stava festeggiando il suo compleanno e in un momento di distrazione e confusione un 28enne tunisino era riuscito a sfilarle il denaro dalla borsa. È successo a Catania dove i carabinieri della stazione di Piazza Dante hanno arrestato il ventottenne Ben Ali Mohammed con l’accusa di furto aggravato.

La ragazza ieri sera stava festeggiando in compagnia di amici in un pub del centro storico. Il giovane, avvistata la preda, è riuscito ad avvicinarsi alla borsetta e a sfilarle il portamonete contenente 100 euro, per poi allontanarsi frettolosamente. Uno degli invitati si è accorto del furto ed è riuscito a raccontare il furto subito dall’amica ad una pattuglia dei carabinieri presente in zona. Dopo una breve ricerca i militari sono riusciti a rintracciare il ladro che aveva ancora il maltolto in tasca. I soldi sono stati restituiti alla vittima, mentre l’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del giudizio per direttissima.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi