Palagonia (Ct): al bar con la pistola sotto il giubbotto, arrestato

I carabinieri della stazione catanese di Palagonia hanno arrestato Giuseppe Auteri, 33enne del luogo per detenzione e porto abusivo di arma. Ieri mattina, una pattuglia, durante un servizio di controllo del territorio, ha notato Auteri all’interno di un bar che, alla vista dei militari, ha cercato di scappare per cui decidevano di sottoporlo a controllo e perquisizione personale.

Nel corso delle operazioni è stata ritrovata addosso ad Auteri, nascosta nel giubbotto, una pistola Beretta calibro 7,65 completa di caricatore con 5 proiettili. La successiva perquisizione nell’abitazione del fermato ha permesso inoltre di rinvenire un altro caricatore della stessa arma.

Gli ulteriori accertamenti consentivano poi di identificare il proprietario della pistola, un 41enne di Palagonia, che è stato denunciato per favoreggiamento e omessa custodia di armi. L’arma ed il munizionamento sono stati sequestrati. Per Auteri si sono aperti i cancelli del carcere di Caltagirone.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi