Palermo: baby gang in azione contro venditori ambulanti

Baby gang in azione a Palermo contro un gruppo di venditori ambulanti del Bangladesh. Gli uomini sono stati aggrediti da un gruppo di giovani in via Lincoln. I ragazzi si erano avvicinati alle bancarelle e si erano impossessati di alcuni accessori di telefonia ed altri oggetti. Poi la violenza. Aggressione con calci e pugni e, infine, la fuga in direzione piazza Giulio Cesare.

I carabinieri hanno fermato due giovani davanti all’ingresso della stazione. Le vittime hanno riconosciuto i ragazzi fermati dai militari dell’Arma che sono stati identificati. Si tratta di due minorenni di 17 e 14 anni. Per loro sono scattate le manette con l’accusa di rapina aggravata in concorso e, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, sono stati accompagnati al centro Malaspina.

Una delle due vittime ha riportato un trauma da aggressione  guidato guaribile in 7 giorni. Continuano le indagini dei carabinieri per identificare gli altri componenti della baby gang.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi