Lampedusa (Ag): lettera minatoria a Miragliotta del Cipe

Una lettera minatoria è arrivata oggi al centro di accoglienza di Lampedusa, nell’agrigentino. La lettera, spedita per posta da un ufficio di Milano Borromeo, conteneva un tovagliolo di carta sporco di una sostanza marrone e al posto del nome del mittente c’era la scritta Ama il prossimo tuo.

La lettera, indirizzata all’ex direttore di Lampedusa accoglienza, Federico Miragliotta, è stata aperta dalla vice direttrice Paola Silvino che ha allertato le forze dell’ordine. “La busta mi è stata consegnata da uno dei militari in servizio – dichiara Silvino – ed ho subito informato dell’accaduto MIragliotta e l’amministratore unico Roberto Di Maria che mi hanno invitato a raccontare tutto alle forze del’ordine”.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi