Palermo: concerto dell’organista Basilio Timpanaro

Sabato prossimo, alle 18.30 a Collesano, concerto dell’organista Basilio Timpanaro nell’organo cinquecentesco rifatto nel 1627 dal maestro palermitano Antonino La Valle, custodito nella basilica di San Pietro.

In programma musiche del Seicento: due toccate, bergamasca, canzone quarta e aria La fresco balda di Girolamo Frescobaldi e pagine organistiche dell’olandese Jan Pieterzoon Sweelinck fra cui il ballo del Granduca e Mein junges Leben hat ein End. Fra i tesori d’arte presenti nella basilica di San Pietro, da ricordare il gran crocifisso ligneo sospeso della navata centrale.

Venerdì 27 dicembre, alle 18.30, a Petralia Soprana, sull’organo della chiesa di Maria Santissima di Loreto, appuntamento con il concerto dell’organista Luca Ambrosio che eseguirà musiche di Frescobaldi, Pasquini e Zipoli. Percorrendo il perimetro esterno della bellissima chiesa di Maria SS. di Loreto, che dalla valle intorno appare come la prua di una nave, ci si accorge facilmente che essa è posta nel luogo più suggestivo di tutte le Madonie, con la vista che abbraccia fino all’ Etna.

 

Ingresso libero a entrambi i concerti.

Per informazioni telefonare al:  347 7572161

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi