Noto (Sr): il principe di Monaco e consorte in visita in Sicilia

Sono arrivati in Sicilia lo scorso sabato Alberto II di Monaco e la principessa consorte Charlene. È la prima visita nell’isola in veste di capo di Stato del principe di Monaco. La fondazione di cui è a capo è impegnata nel proteggere le biodiversità del globo e ogni specie marina. Il principe è arrivato con il suo jet a Catania sabato pomeriggio.

Prima tappa è stata Taormina per ricevere il “Remis de prix” riconoscimento attribuito a coloro i quali si sono distinti nella salvaguardia delle bellezze naturali.

Oggi il principe di Monaco è a Noto, città distintasi per la presenza massiccia del clero e delle famiglie nobiliari. Fra gli invitati del sindaco a palazzo Ducezio anche donna Agatina Trigona, baronessa di Frigintini e marchesa di Canicarao, appartenente a una delle casate nobiliari siciliane più prestigiose e discendenti d’Alfonso d’Aragona. Ieri le è stata notificata dal principe Carlo di Borbone la nomina di dama dell’ordine costantiniano.

Commenti
Caricamento...