Caltanissetta: trattativa Stato-mafia, Mancino non risponde

Nicola Mancino, ex ministro dell’Interno, si è avvalso della facoltà di non rispondere come teste durante il processo alla procura di Caltanissetta sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia al Borsellino quater.

Mancino deve rispondere di falsa testimonianza. L’ex presidente del Senato ha spiegato ai giudici della Corte d’Assise che è ancora in attesa di essere interrogato dalla procura di Palermo per chiarire la sua posizione e che fino a quel momento preferisce non dire altro. “Ritengo di volermi avvalere della facoltà di non rispondere – ha puntualizzato Marino – non per sottrarmi alle valutazioni della Corte d’Assise di Caltanissetta, ma per non interferire in un procedimento, quello di Palermo, dove non sono ancora stato interrogato”.

Il confronto tra l’ex ministro dell’Interno Nicola Mancino e l’ex ministro della Giustizia Claudio Martelli, che risale al 2011 nell’ambito del processo al generale Mario Mori, entrerà nel processo per la strage di via D’Amelio che si celebra davanti alla Corte d’Assise di Caltanissetta. Lo ha deciso il Presidente della Corte d’assise Antonio Balsamo che ha accolto la richiesta del procuratore capo di Caltanissetta, Sergio Lari e dell’aggiunto Nico Gozzo. Le parti non si sono opposte, dunque Balsamo ha acquisito il fasicolo. Acquisito inoltre i verbali delle dichiarazioni rese dallo stesso Mancino ai magistrati di Palermo.

“Ciancimino ha consegnato molti documenti – aveva ricordato Di Matteo – tra cui il contropapello che, secondo la polizia scientifica, è scritto da Vito Ciancimino”. I magistrati avevano poi fatto i nomi di Mancino e Rognoni ricordando che erano già emersi durante il dibattimento e spiegando che Vito avrebbe potuto dire che Rognoni e Mancino, “al di là del fatto che fosse vero o no”, erano a conoscenza della trattativa.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi