Caltanissetta: aveva un machete a casa, denunciato

Aveva un machete non denunciato nella propria abitazione. Per questo il sessantenne N.P. è stato denunciato dai poliziotti del commissariato di Caltanissetta per detenzione abusiva di armi. L’uomo con il machete aveva più volte minacciato la moglie dalla quale si stava separando.

La donna, approfittando dell’assenza del marito ha chiamato la polizia per denunciare la detenzione dell’arma, con lama lunga circa 50 centimetri, che deteneva nella propria stanza.

L’udienza di separazione era già stata fissata dall’Autorità giudiziaria. La donna aveva più volte denunciato il marito per essere stata minacciata di morte e per maltrattamenti in famiglia, in ultimo nei primi di giugno presso l’ufficio relazioni pubbliche della questura. La donna era molto provata della situazione, perché il marito dopo l’ennesima minaccia di morte gli aveva riferito che si sarebbe procurato un’arma per ucciderla se l’avesse vista in compagnia di qualcuno.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi