Sant’Agata li Battiati (Ct): 10 cittadini a scuola di sicurezza sul lavoro

Sono dieci i cittadini di Sant’Agata Li Battiati che l’Ente Scuola Edile di Catania ha formato sui temi della salute e della sicurezza sul lavoro, al fine di avviare i due cantieri di servizi che saranno finanziati dalla Regione Siciliana, come previsto dal bando “Avviso 1/2018” a cui ha partecipato il Comune etneo: «Servizi vari per la manutenzione del patrimonio comunale» e «Controllo e vigilanza in materia di rifiuti e raccolta differenziata».

A conclusione del corso obbligatorio di 16 ore, il presidente e il direttore dell’Ente Scuola Edile, Giuseppe Alì e Giacomo Giuliano, alla presenza del sindaco di S. Agata Li Battiati Marco Nunzio Rubino, hanno consegnato ai dieci partecipanti l’attestato di frequenza, necessaria prima di poter esercitare il lavoro all’interno dei due cantieri.

Abbiamo consegnato a ciascuno anche il “Libretto di formazione professionale edile” – ha specificato il presidente Alì – perché le conoscenze sulla sicurezza che hanno appreso possono essere messe in pratica anche in futuro, in altri cantieri a cui questi cittadini possono dare il proprio contributo lavorativo. Infatti, con l’ottenimento, da parte loro, di questa formazione base – ha aggiunto il direttore Giuliano – la nostra Scuola, in quanto Organismo Paritetico territoriale certificato, ha inserito i loro dati anagrafici all’interno della Banca dati Nazionale del settore edile”.

Un’opportunità di cui il sindaco Rubino ha voluto sottolineare l’importante valore sociale: “Siamo la prima Amministrazione comunale del territorio di Catania a realizzare questi cantieri di servizio, in partenza il 15 aprile – ha affermato – Si tratta di un piccolo respiro economico per le famiglie, ma anche di un grande aiuto per i nostri giovani e per cittadini più adulti allo scopo di inserirsi nel mondo del lavoro. Ringrazio l’Ente Scuola per avere insegnato loro le buone prassi per esercitare in sicurezza il proprio servizio alla comunità”.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi