Messina: coppia di ladri in manette

Avevano appena rubato degli articoli griffati. Agenti della polizia di Stato hanno sorpreso e arrestato una coppia di messinesi con la merce appena rubata in un noto magazzino in centro città.

Appena usciti dal negozio la coppia, 46 anni lei e 58 anni lui, è stata controllata. Nella borsa a tracolla la donna era riuscita ad infilare due giubbotti da bambino, un profumo ed altri prodotti di cosmesi. Nel cofano dell’auto con cui i due volevano allontanarsi, gli agenti hanno trovato un ulteriore flacone di profumo rubato che l’uomo ha cercato maldestramente di nascondere. La refurtiva rubata aveva un valore totale di circa 264 euro.

Insieme alla merce rubata i due ladri avevano un paio di forbici e una tronchesina verosimilmente utilizzati per rubare dai singoli articoli placche ed etichette antitaccheggio poi trovate nel grande magazzino.

Arrestati in flagranza per il reato di furto aggravato in concorso, la coppia è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi