Catania: trasportava cocaina in pietra, arrestato

Un giovane di 20 anni di Catania, Orazio Lizzio, è stato arrestato dai carabinieri del nucleo investigativo per detenzione finalizzata allo spaccio di droga.

A pochi giorni dal blitz ha azzerato una delle piazze di spaccio più redditizie per la criminalità organizzata a San Cristoforo. Gli uomini della squadra Lupi hanno controllato il pusher a poche centinaia di metri in via Belfiore.

Il fermato, dimostrando un’eccessiva ritrosia all’identificazione, è stato perquisito e sono state trovate tre buste di plastica contenenti circa 170 grammi di cocaina in pietra, quindi ancora da tagliare, dosare e porre in vendita.

La droga, del valore al dettaglio di oltre 25 mila euro, è stata sequestrata mentre l’arrestato è stato relegato agli arresti domiciliari così come disposto dal giudice.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi