A Torino sarà ricordata Edera Cordiale Gentile

 

Da domani mattina il giardino tra corso Potenza e via Lucento e corso Lombardia a Torino, ricorderà per sempre l’atleta olimpica Edera Cordiale Gentile, nata nel capoluogo piemontese il 30 gennaio del 1920 e morta a Tortorici il quattro aprile del 1993. L’evento si inserisce nelle manifestazioni organizzate dall’amministrazione comunale di Torino che per il tutto il 2015 è la capitale europea dello sport.

Dal 30 gennaio si stanno succedendo diverse manifestazioni sportive con atleti di ieri, di oggi e di domani. È stato deciso per questo di ricordare Edera Cordiale Gentile intitolandole un giardino pubblico.

L’atleta torinese, trasferitasi dopo il matrimonio a Tortorici, nel messinese, specializzata nel lancio del disco, è presente nella nazionale del 1939 per 24 volte con l’interruzione durante la seconda guerra mondiale conquistando nove titoli nazionali.

Nel 1948 partecipa alle olimpiadi di Londra aggiudicandosi la medaglia d’argento con una distanza di 41,17 metri e due anni dopo vince il bronzo ai campionati europei di Bruxelles, con 41,57 metri. Partecipa nel 1952 ai giochi olimpici di Helsinki piazzandosi quattordicesima.

Atleta del gruppo della Venchi unica di Torino, per tre volte ha stabilito il record italiano nel lancio del disco, duellando con Gabre Gabric, precisamente nel 1947 a Bologna, nel 1948 a Roma e nel 1950 a Masnago, con un lancio di 46,19 metri. Record, questo, che ha detenuto fino al 1956.

“Sono emozionato e felice per questo riconoscimento a mia madre – ci dice il figlio Gianfranco Gentile – Mi commuove particolarmente perché il ricordo di mia madre è sempre vivo. Qui a Tortorici le è stato intitolato il palazzetto dello sport, ora uno spazio verde a Torino. Non posso che esserne felice. Mi dispiace soltanto non poter essere fisicamente presente domani a Torino”.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi