Partinico (Pa): convegno di BCsicilia su Leonardo Sciascia

Leonardo Sciascia e i suoi scritti saranno i protagonisti assoluti di un convegno promosso da BCsicilia a Partinico dal titolo “La letteratura di Leonardo Sciascia: dal Giorno della civetta a L’Affaire Moro”. Appuntamento per sabato 2 ottobre alle 16.30 al teatro Gianì in via Bellini a Partinico.

Dopo i saluti di Teresa Chimenti, presidentessa regionale BCsicilia di Partinico e di Giuseppe di Trapani, presidente dell’accademia della cultura di Partinico, nonché di Edy Tamajo, deputato regionale e componente del consiglio di presidenza e del consiglio di amministrazione della fondazione Federico II, seguiranno gli interventi. A prendere la parola, moderati da Antonio Pollara, saranno: Marina Castiglione, ordinario di linguistica italiana all’università di Palermo; Alessandor Centonze, magistrato e consigliere alla Corte di Cassazione; Nicolò Mineo, già preside della facoltà di lettere dell’università di Catania e docente di letteratura italiana; Giulia Letizia Sottile, psicologa, psicoterapeuta e scrittrice; Mario Grasso, poeta e saggista, direttore di Lunarionuovo; Laura Rizzo, saggista, studiosa di letteratura italiana di autori siciliani e Fabrizio Catalano, direttore artistico della fondazione Sciascia. Nel corso del pomeriggio saranno lette alcune pagine dei libri di Sciascia a cura dell’attore Lorenzo Randazzo.

Le conclusioni saranno invece affidate ad Alfonso Lo Cascio, presidente regionale di BCsicilia. Al termine del convegno è prevista una visita guidata nei luoghi del set del “Giorno della civetta”, girato interamente a Partinico, a cura del professore Sergio Bonnì. L’iniziativa si inserisce nel programma della settimana delle culture.

Commenti
Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi