Catania: controlli a tutela dell’ambiente e degli animali

Nei giorni scorsi agenti del commissariato di Catania Borgo Ognina, insieme alle guardie zoofile Aipa, hanno effettuato un servizio mirato alla tutela degli animali, in particolare dei cardellini (specie protetta).

Il controllo è stato effettuato nel quartiere Monte Po dove si trova una riserva naturale di cardellini. A seguito di appostamenti gli agenti hanno visto, nelle vicinanze di un ruscello, un uomo che stava maneggiando delle reti posizionate a terra, predisposte in modo tale da costituire una trappola per uccelli.

L’uomo, quindi, è stato immediatamente bloccato e l’attività illecita interrotta. Sul terreno, è stata rinvenuta l’attrezzatura utilizzata per la cattura degli animali: una rete di circa 70 mq, corde, tiranti paletti in legno e quant’altro di utile per costruire una trappola.

Gli agenti hanno trovato 9 cardellini rinchiusi in 3 gabbiette, evidentemente troppo piccole per contenere agevolmente i volatili. L’uomo, D.S.A., è stato indagato in stato di libertà per il reato di uccellagione, ai sensi dell’art. 30 della legge 157/92 e tutto il materiale è stato posto sotto sequestro e affidato in giudiziale custodia al personale A.I.P.A.

Verificato l’ottimo stato di salute dei cardellini e la loro capacità di volo, sono stati immediatamente rimessi in libertà. Ma è stato anche verificato che l’indagato era giunto sul posto a bordo di un ciclomotore sprovvisto della copertura assicurativa, senza targa e senza il certificato di circolazione, pertanto gli sono state contestate le violazioni previste dal Codice della Strada e il ciclomotore è stato sequestrato

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi