Tortorici (Me): Rizzo Nervo assolto, ritorna a fare il sindaco

Carmelo Rizzo Nervo

Tortorici, centro nebroideo in provincia di Messina, ha di nuovo il suo sindaco. Carmelo Rizzo Nervo può tornare ad occupare la carica di primo cittadino ad oltre un anno dalla sua seconda sospensione. La Prefettura di Messina lo aveva sospeso in ottemperanza alla legge Severino a seguito di una  condanna per abuso d’ufficio.

Catania: condannati 5 affiliati del clan Cappello-Carateddi

Carabinieri

Carabinieri del comando provinciale di Catania hanno arrestato gli ultimi cinque affiliati del clan Cappello-Carateddi su ordine di condanna. Si è chiuso così il capitolo del blitz antidroga che nel 2012 portò in carcere 20 personaggi legati al clan mafioso facente capo al boss Alessandro Bonaccorsi.

Catania: “Caterpillar”, i particolari dell’operazione

FOTO E VIDEO

Agenti della polizia di Stato di Catania hanno sgominato un’associazione a delinquere dedita a furti presso rifornimenti di carburante, supermercati e istituti di credito. Undici le persone finite in manette che dovranno rispondere di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di una serie indeterminata di reati contro il patrimonio, in particolare furti con il metodo della spaccata.

Misterbianco (Ct): con canna e lenza calavano la droga ai clienti in strada, famiglia arrestata

IMG-20160505-WA0007

Avevano realizzato un innovativo sistema per vendere la droga non uscendo da casa. Con una canna da pesca e la lenza calavano la sostanza stupefacente ai clienti in strada. E’ successo a Misterbianco nel catanese dove i carabinieri hanno arrestato i fratelli Simone, Maurizio e Salvatore Bagli, rispettivamente 44, 52 e 53 anni e il figlio di Salvatore, Giovanni Baglio, 23 anni.

Catania: “i profumi dei romani” ai Benedettini

Monastero Benedettini veduta

Continuano i laboratori dedicati ai bambini organizzati da Officine culturali al monastero dei Benedettini di Catania, oggi sede dell’università degli studi. Appuntamento domenica 8 maggio al museo di archeologia con “I profumi dei romani”.

Catania: la finanza scpore 79 lavoratori in nero, 20 aziende sanzionate

Finanza auto3

Nell’ambito delle operazioni di contrasto al lavoro sommerso, agenti della guardia di finanza di Catania hanno scoperto 79 lavoratori in nero e sanzionato 20 aziende.

Messina: i ritratti di Tindaro Calia a palazzo dei Leoni

Tindaro Calia locandina

Questo pomeriggio alle 17.30 nel salone degli specchi di palazzo dei leoni a Messina sarà inaugurata la mostra “Tindaro Calia” che vedrà l’esposizione dei ritratti dell’artista colto e impegnato che mescola senza soluzione di continuità riferimenti primo novecenteschi e neo espressionisti con deviazioni ora verso una pittura dichiaratamente mediterranea, che rimarca le sue autentiche origini siciliane, ora verso un’espressività maggiormente nordica, di gusto francese e di solidità teutonica.

Messina: scoperto centro di scommesse illegali

Scommesse illegali finanza Messina

Gli agenti della guardia di finanza di Messina hanno scoperto un centro di scommesse illegali sito nella zona sud.

Palermo: sequestrate 25 tonnellate di  olio “falso”

Finanza olio Catania

Due partite di olio, dichiarato extra vergine di oliva al 50%, di sansa al 20% e di altri oli vegetali per il 30% era in realtà costituito da semi di soia per almeno il 90%. Lo hanno scoperto gli agenti della guardia di finanza che hanno effettuato un controllo al porto di Palermo sulle merci in export/import.

Catania: sgominata banda di ladri di bancomat

Polizia auto

Agenti della polizia di Stato di Catania hanno sgominato un’associazione a delinquere dedita ai furti di bancomat di rifornimenti carburante, supermercati e istituti di credito. Numerose le ordinanze eseguite questa mattina dagli agenti nei confronti di altrettante persone accusate di associazione a delinquere.

Ecodisicilia.com - testata telematica - Registrazione al Tribunale di Catania numero 19/2009 in data 26/05/2009

Note Legali: questo sito web è di proprietà di Maria Chiara Ferraù a cui va la piena e unica responsabilità dei contenuti testuali e grafici pubblicati sul sito - email chiara.ferrau@libero.it -
dati e generalità del proprietario del presente dominio sono disponibili pubblicamente presso l'ente internazionale di registrazione domini.
Alcune foto presenti sul sito sono state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio
Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla redazione del sito - Il network a cui il sito è affiliato non è responsabile dei contenuti pubblicati sui singoli siti.