Catania: percorsi guidati serali al monastero

Sabato prossimo, 20 maggio, le guide di officine culturali a Catania, accompagneranno gli ospiti all’interno del monastero dei Benedettini, oggi sede dell’università degli studi di Catania. Ritorna “luci e ombre al museo”, i percorsi guidati serali.

Dalle 20.30 alle 23.30 le guide di officine culturali accompagneranno i visitatori in un viaggio nel tempo. Si sposteranno dall’epoca dei romani fino ai nostri giorni, ripercorrendo più di 2.000 anni di storia.

La visita guidata durerà un’ora e un quarto circa, nella penombra della notte tra sotterranei e giardini. Le guide descriveranno tutti gli ambienti e sveleranno i miti, le leggende e la storia controversa di un’architettura che è ostentazione del potere e del gusto dell’ordine cassinese.

Alle 20.30, 21.30 e 22.30 i visitatori potranno anche visitare il museo di archeologia che occupa cinque stanze del palazzo Ingrassia del giardino di via Biblioteca, custodendo al suo interno la collezione Libertini risalente ai primi anni ’20 del secolo scorso, caratterizzata dalla presenza di reperti risalenti alla Preistoria e attraversando tutte le epoche arriva fino al ‘900 con i Falsi centuripini.

In occasione della “Notte al Museo” il biglietto per i tour guidati al Monastero dei Benedettini sarà ridotto per tutti i visitatori (5€ anziché 7€). Il biglietto per visitare il Museo di Archeologia dell’Università di Catania sarà di 2€ anziché 3€. Per chi volesse partecipare ad entrambi i tour guidati il biglietto sarà di 6€. Per la visita guidata serale è necessaria la prenotazione ai numeri 0957102767 | 3349242464 tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, dalle 9.00 alle 17:00.

Maria Chiara Ferraù


Ecodisicilia.com - testata telematica - Registrazione al Tribunale di Catania numero 19/2009 in data 26/05/2009

Note Legali: questo sito web è di proprietà di Maria Chiara Ferraù a cui va la piena e unica responsabilità dei contenuti testuali e grafici pubblicati sul sito - email chiara.ferrau@libero.it -
dati e generalità del proprietario del presente dominio sono disponibili pubblicamente presso l'ente internazionale di registrazione domini.
Alcune foto presenti sul sito sono state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio
Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla redazione del sito - Il network a cui il sito è affiliato non è responsabile dei contenuti pubblicati sui singoli siti.