Eccellenza A: Contro il Castelbuono zampata Parmonval per la salvezza

Sposito e Lentini regalano alla Parmonval la vittoria del riscatto

Probabilmente la miglior Parmonval vista fin qui al Franco Lo Monaco domina per tutti i 97 minuti di gioco e conquista 3 punti fondamentali in chiave salvezza. Partita giocata impeccabilmente dai ragazzi di mister Mutolo (oggi squalificato) con grande concretezza, grande incisività e grande sacrificio, scesi in campo con l’unico intento di cancellare la sconfitta subita contro il Dattilo. Altresì, prestazione sotto le aspettative quella del Castelbuono che ha trovato davvero tantissime difficoltà ad ordire trame di gioco salienti ed ancor più a confezionare azioni da gol significative.

L’undici palermitano macina gioco e si impone fin dai primi minuti, in particolar modo a centrocampo dove Rappa e Caronia, oggi entrambi davvero sugli scudi, sistematicamente smontano il gioco degli ospiti per innescare prontamente l’attacco di casa con parecchie opportunità per Messina sulla sinistra e Sposito sulla destra. Il vantaggio della Parmonval arriva al 33° proprio con Sposito, che direttamente su punizione buca la barriera e deposita in rete.

Nel secondo tempo la reazione del Castelbuono si limita ad una sterile lotta accanita su ogni pallone che comunque non modifica l’andamento della partita, tant’è che i padroni di casa trovano il 2 a 0, con Lentini che insacca alle spalle di Fagone dopo aver sfruttato un’azione viziata da un prolungato fallo non visto dall’arbitro che provoca le veementi proteste degli ospiti. Dopo il raddoppio il signor Fazio mostra il secondo rosso a Francesco Tarantino, reo di aver esagerato nell’esultare.

Anche in 10, la Parmonval non si disunisce, anzi. In barba all’inferiorità numerica, la squadra di casa continua la prestazione impeccabile e di carattere guidando la partita sul binario della vittoria non facendo mutare il risultato fino al 97°.

Una prova degna di nota quindi quella della squadra di casa, che conquista 3 punti pesantissimi in ottica salvezza contro un diretto avversario che per la prestazione di oggi ha convinto davvero poco.

Migliore in campo per la Parmonval: Rappa e Caronia; per il Castelbuono: Cardinale.

PARMONVAL: Tarantino F; La Mattina, Grillo, Tarantino I., Cipolla (65° Zammitti), Caronia, Sidoti, Sposito (86° Cardovino), Lentini, Rappa, Messina (65° Militello). Allenatore: Giuseppe Petitto (Mutolo squalificato).

CASTELBUONO: Fagone; Arena (46° Palazzolo), Triolo, Priola R. (80° Priola C.), Prestigiacomo, Nasca, Cardinale, Monte (46° Città), Calabrese, Alosi, Russo. Allenatore: Gianvito Testa (Ricca squalificato).

Maurizo Armanno, Cristofalo


Ecodisicilia.com - testata telematica - Registrazione al Tribunale di Catania numero 19/2009 in data 26/05/2009

Note Legali: questo sito web è di proprietà di Maria Chiara Ferraù a cui va la piena e unica responsabilità dei contenuti testuali e grafici pubblicati sul sito - email chiara.ferrau@libero.it -
dati e generalità del proprietario del presente dominio sono disponibili pubblicamente presso l'ente internazionale di registrazione domini.
Alcune foto presenti sul sito sono state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio
Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla redazione del sito - Il network a cui il sito è affiliato non è responsabile dei contenuti pubblicati sui singoli siti.