Santa Teresa di Riva (Me): “Mangia sano e vivi meglio”, conferenza dell’Unicef

Venerdì prossimo 5 aprile dalle 18.00 in poi Santa Teresa di Riva, nel messinese, al palazzo della cultura, villa ragno ospiterà la conferenza dell’Unicef su: “Mangia sano e vivi meglio”.

L’evento si inserisce nell’ambito delle molteplici attività promosse dallo stesso gruppo che lo vedono impegnato sempre alla salvaguardia dei diritti dei minori. L’obiettivo della conferenza è quello di fornire alla comunità degli spunti di riflessione sulle comuni abitudini in campo nutrizionale e, partendo dal presupposto che le prime nozioni di educazione alimentare ai minori vengono impartite in casa, atraverso le indicazioni e l’esempio degli adulti, raggiungere in modo indiretto anche i più giovani.

Con l’aiuto di esperti del settore si intende focalizzare così l’attenzione sui vantaggi di una dieta corretta ed equilibrata, fornendo una serie di informazioni altamente qualificate per una migliore conoscenza del cibo.

L’obiettivo di conferenze come questa organizzata dall’Unicef a Santa Teresa di Riva, è quello di promuovere la consapevolezza delle ripercussioni che l’alimentazione ha sulla salute in tutte le fasce d’età, ma in particolar modo per quella dei bambini.

I lavori saranno introdotti dalla giornalista Valeria Brancato e dalla responsabile del gruppo promotore Unicef. Come relatore interverrà il dottore Emanuele Triolo, agronomo che parlerà di “Mangiare è un atto agricolo: promuoviamo l’ecosostenibilità”. A prendere la parola, poi, sarà anche la dottoressa Simona Saccà, biologa nutrizionista; Antonino Bellino, medico pediatra che tratterà il tema sulla memoria del gusto; Giuseppe Mandraffino, assistente di medicina interna all’università di Messina che parlerà di alimentazione e patologia.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi