Bronte (Ct): emergenza maiali selvatici

Ritorna a Bronte, centro del catanese, l’allarme per la presenza di maiali selvatici vaganti e privi di codici identificativi. Qualche giorno fa è stato segnalato al vice sindaco di Bronte, Gaetano Messina, che un branco di maiali selvatici è stato avvisatato lungo una strada di campagna in contrada Difesa.

All’arrivo di un’auto i suini, invece di scappare, si sono scagliati contro la macchina, procurando danni alla carrozzeria. Fortunatamente non è stato registrato alcun ferito, ma l’episodio ha destato timori e preoccupazione.

Contrada Difesa, infatti, è particolarmente frequentata anche a piedi dagli abitanti della zona. Per questo il vice sindaco ha inviato una lettera alle forze dell’ordine e ha convocato un vertice in comune cui hanno preso parte il comandante del comando stazione carabinieri, Giuseppe Cunsolo; il comandante del distaccamento forestale di Bronte, Nino Ruffino e il responsabile del servizio veterinario dell’Asp, Francesco La Mancusa.

Nel corso del vertice comunale è emerso che il fenomeno non è nuovo, ma si ripresenta dopo il 2009 e il 2014. Si pensa che i suoni solo all’apparenza non abbiano un proprietario e che quest’ultimo preferisca il più economico sistema di lasciarli liberi a cibarsi di quanto trovano nei boschi.

Il risultato, però, è che ogni tanto questi, alla ricerca di cibo, arrivano fino alle zone residenziali, provocando timori ed anche danni alle colture.  

Nelle zone dove sono stati avvistati i maiali saranno posti dei cartelli per avvisare la popolazione del pericolo e le forze dell’ordine effettueranno controlli serali per cercare di individuare il branco. Il fenomeno sarà segnalato alla prefettura, all’assessorato regionale agricoltura ed all’ente parco dell’Etna.

“Ringrazio – ha affermato il vice sindaco – le forze dell’ordine e l’Asp per l’interessamento. Ci avviamo alla bella stagione e contrada difesa sarà sempre più popolata”.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi