Patti (Me): maltrattamenti in famiglia, un arresto

I carabinieri della stazione messinese di Patti hanno arrestato un uomo per maltrattamenti in famiglia. L’uomo, 41 anni è originario di Lipari.

Agenti sono intervenuti nell’abitazione di una donna dove era stata segnalata una lite in corso. Giunti sul posto, i militari dell’Arma hanno sorpreso l’uomo che, dopo aver scardinato con forza la porta d’ingresso dell’abitazione, lasciando urla minacciose, era già penetrato nella casa dove si trovava in quel momento la moglie con il figlio minore.

Immediatamente arrestato, l’uomo è stato condotto nelle camere della sicurezza della compagnia carabinieri di Patti e trattenuto in attesa della celebrazione del processo con rito direttissimo di fronte al tribunale di Patti.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi