Messina: rifiuta i soccorsi e si scaglia contro le persone, arrestato

Santo Pizzi, 32 anni di Messina, è stato arrestato dalla polizia intorno alla mezzanotte. L’intervento era stato richiesto dai vigili del fuoco. L’uomo, trovato privo di sensi nella sua auto, una volta ripresa conoscente si è scagliata contro chi cercava di aiutarlo con improperi di ogni tipo colpendo a calci e pugni anche i mezzi di servizio.

Gli agenti hanno provato a calmarlo tra insulti, minacce e violente aggressioni. È cattato persino l’arresto per i reati di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’uomo è stato denunciato per detenzione di droga.

Una prima dose di marijuana è stata trovata nel vano portaoggetti dell’auto insieme ad un grinder. Altri 24 grammi il giovane li nascondeva nel cassetto di una scrivania nella propria abitazione sottoposta a perquisizione.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi