Sant’Agata di Militello (Me): dal Parco un appello a utilizzare poca plastica

Il commissario del parco dei Nebrodi Luca Ferlito, invita gli amministratori ad adottare iniziative a tutela del territorio del Parco che diminuiscano il consumo di plastica.

In particolare considerando che alcuni oggetti vengono scambiati per cibo dalla locale fauna, con gravi danni all’ecosistema e che gli obiettivi di sostenibilità ambientale devono trovare applicazione anche nel settore della ristorazione e somministrazione di alimenti, il commissario Ferlito invita ad adottare specifiche ordinanze per diminuire il ricorso a materie prime non rinnovabili favorendo l’utilizzo di materia prime rinnovabili quali le bioplastiche attraverso la graduale e completa eliminazione di sacchetti, stoviglie, non biodegradabili.

“L’auspicio – dichiara Ferlito – è di orientare la comunità del parco, attraverso i rispettivi sindaci, in una concreta azione di salvaguardia dell’ecosistema, fonte di ricchezza e patrimonio individuale dei cittadini dei Nebrodi, sensibilizzando la popolazione in un percorso virtuoso e consapevole in campo ambientale”.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi