Tortorici (Me): il primo premio Maria Ioppolo a Lucia Di Paola

Sarà la professoressa Lucia Di Paola a ricevere il primo premio “professoressa Maria Ioppolo” organizzato a Tortorici dal centro di storia patria dei Nebrodi Sebastiano Franchina e dall’Itet Giuseppe Tomasi i Lampedusa, sede associata oricense. Il premio sarà consegnato sabato 9 marzo alle 10.30 nell’aula consiliare Giovanni Paolo II di Tortorici a margine della manifestazione “Genio al femminile – l’apporto delle donne all’evoluzione della società”.

IL premio nasce dalla condivisa volontà dell’Itet e del centro di storia patria dei Nebrodi di ricordare l’impegno e la dedizione per la musica e la cultura di Maria Ioppolo, una eccelsa figlia di Tortorici ancora presente nel cuore di molti.

E’ stata Maria Ioppolo a formare decine di giovani sia sui banchi della scuola media Nello Lombardo dove lavorava, sia fra le mura della sua casa accanto al pianoforte che lei tanto amava. Dalla sua scuola sono usciti pianisti affermati in tutto il mondo. Grazie alla sua dedizione il paese nebroideo era vivo dal punto di vista culturale. Tutti ancora ricordano gli spettacoli teatrali e di folklore che lei organizzava coinvolgendo nel corso della sua vita migliaia di ragazzi.

A ricevere il primo premio sarà la professoressa Lucietta Di Paola, già docente associato di storia romana all’università degli studi di Messina dove ha insegnato storia romana e società e istituzioni nel mondo romano, nonché prolifica scrittrice e apprezzata esponente dell cultura di Tortorici.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi