Catania: alla Mondadori si presenta “Frantumi di calma apparente”

Il libro del giovane Clemente Cipresso “frantumi di calma apparente” sarà presentato venerdì 15 febbraio alle 18.00 al Mondadori bookstore di piazza Roma a Catania.

A dialogare con lo scrittore saranno Valeria Barbagallo ed Emanuele Bettino. Fra le pagine del romanzo la vita in una residenza per anziani. Qui Sergio, impiegato addetto al controllo della qualità, è costantemente diviso tra il ricordo del passato e quanto vede nel presente. Un uomo molto empatico che entra in contatto con le vite, con le anime dei degenti ospiti della struttura.

L’infanzia di Sergio è quella tipica delle famiglie del sud. Durante l’adolescenza il contatto con la realtà si fa più duro, ma è durante l’università che emergono i tratti più evidenti della personalità del protagonista. Il suo forte senso del dovere e il costante desiderio di non deludere i genitori, uniti ad una situazione economica precaria, lo costringono a dividersi tra studio e lavoro, in una routine terribilmente affannosa.

Ecco che si comprende bene il titolo del romanzo: frauntumi di calma apparente. Sono proprio frantumi le immagini su cui si sofferma la narrazione, sull’onda dei ricordi del protagonista o dei suoi flussi di coscienza.

Clemente Cipresso, aversano di origini, 35 anni, si laurea nel 2009 come perfusionista di cardiochirurgia presso l’università degli studi Federico II di Napoli e lavora come responsabile della piattaforma High frequency ultrasound and photoacoustic imaging del center for advanced preclinical in vivo Research – CAPiR presso l’università di Catania e da pochi mesi è responsabile della divulgazione scientifica. Da marzo del 2017 è giornalista pubblicista.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi