Acireale (Ct): maltrattava la compagna, arrestato

Le aveva reso la vita un inferno. Adesso è stato arrestato su disposizione della procura di Catania. B.F., 49 anni, è stato condotto agli arresti domiciliari. La misura è stata eseguita dai carabinieri della stazione di Aci Catena.

Le indagini, coordinate dal pool di magistrati qualificati sui reati che riguardano la violenza di genere, hanno evidenziato una serie di eventi che hanno visto la donna patire dall’agosto del 2018 una vera e propria via crucis.

L’uomo, già arrestato ad agosto del 2017 per minacce, atti persecutori e lesioni personali commessi nei confronti di un’altra donna, durante la convivenza familiare ha posto in essere una serie di condotte vessatorie nei confronti della compagna, tenendo un atteggiamento aggressivo, minaccioso e prevaricante, picchiandola ogni giorno con schiaffi e pugni, lasciandole addosso lividi ed ematomi.

Ogni giorno alla donna venivano rivolti epiteti irripetibili e spesso veniva privata del suo telefono cellulare, assumendo una posizione di supremazia che ha determinato nella donna una sottomissione fisica e psicologica.

La donna, proprietaria di un esercizio commerciale, è stata picchiata e insultata anche in presenza di alcuni clienti nonché privata del denaro incassato, prelevato dall’uomo senza il suo consenso, tanto che qualcuno di questi, conoscendo l’ex marito della donna dal quale si era separata legalmente nel 2016, lo ha avvertito di quanto stava accadendo.

L’intervento dell’ex marito della vittima è stato provvidenziale insieme a quello dei genitori che in più di un’occasione hanno visto la figlia con evidenti lesioni corporee.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi