Erice (Tp): la zampogna con il duo Sonantiqua

Circondato dall’aura fascinosa e dall’impareggiabile atmosfera di Erice, centro del trapanese, il suono della zampogna si conferma elemento centrale di EricèNatale.

Ne è stato la prova lo straordinario concerto di ieri sera nella Chiesa di San Martino con il Duo Sonantiqua formato dai due maestri d’eccellenza della scena musicale italiana Pietro Cernuto e Alessandro Mazziotti.

Zampogne a paro, cornamuse, zampogne a chiave sono stati gli strumenti al centro di un’ora e mezza di suoni ammalianti e suggestivi con brani tradizionali e composizioni originali.

Con inediti duetti tra zampogne, zampogna e cornamusa, zampogna e voce, zampogna e flauto, doppi flauti, marranzano, ciaramella, friscaletto ed infinite altre combinazioni che si sono alternate incantando il pubblico che ha affollato la chiesa, il duo Sonantiqua ha interpretato anche brani di musica antica e della tradizione natalizia del ricchissimo repertorio popolare italiano.

I prossimi appuntamenti di EricèNatale

Giovedì 27 dicembre, alle ore 17.00 per le vie di Erice il dixieland sarà protagonista con la Drepanum Dixie Band composta da Nicoló Genova alla voce/ trombone, Lorenzo Barbuto al sax soprano, Aldo Bertolino alla tromba, Gioacchino Genova al basso tuba, Francesco Ciulla al banjo/voce e Mauro Marino alla batteria e alle percussioni. Il repertorio musicale spazierà dai brani più famosi del genere dixieland al jazz internazionale fino a giungere ai classici rivisitati.

Venerdì 28 dicembre, alle ore 18.00 al Gebel Hamed andrà in scena lo spettacolo teatrale per bambini “Canto di Natale” dal racconto di Charles Dickens con Emilio Ajovalasit e Federica Castelli della Compagnia Teatro Atlante di Palermo. “Il canto di Natale – A Christmas Carol” di Charles Dickens è tra gli spettacoli teatrali delle Feste. L’arido Ebenezer Scrooge odia il Natale, i buoni sentimenti, i regali e, in generale, l’umanità intera. Nella notte della vigilia tre fantasmi lo raggiungono e lo inducono a cambiare atteggiamento. Uno spettacolo sui valori della solidarietà e dell’altruismo; la festività natalizia dà spunto per una riflessione più ampia sull’importanza che dovrebbero avere, per ognuno, i rapporti umani e la generosità verso l’altro.

PRESEPI E I MERCATINI.

Sarà possibile ammirare i presepi sparsi per il borgo in un percorso tutto da scoprire. La bellezza dei presepi è affiancata dalla originalità dei Mercatini di Natale in Piazza della Loggia con oggetti di artigianato locale e specialità gastronomiche. Nel cortile di Palazzo Sales, una vera e propria installazione con l’albero di Natale realizzato nel 2015 dallo scenografo Marcello Di Carlo, costruito assemblando legname riciclato proveniente dallo smontaggio di scenografie cinematografiche ed illuminato da fari led a basso consumo energetico, in un’ambientazione sonora con le musiche originali del compositore Marco Rosano.

LA MOSTRA  

– La straordinaria mostra dal titolo “RossoCorallo: l’Arte Presepiale del Maestro Platimiro Fiorenza”, è visitabile negli spazi del Polo Museale “A. Cordici”. Una selezione di presepi in corallo ed una mostra fotografica curata da Stanislao Savalli. Maestro d’arte Trapanese Platimiro Fiorenza è fra i più rinomati maestri che attualmente tengono viva a livello internazionale la secolare tradizione del corallo, è un’eccellenza, un vero e proprio patrimonio siciliano, il cui valore è stato riconosciuto persino dall’Unione Europea, infatti il maestro è stato inserito nel R.E.I. (Registro delle Eredità Immateriali). Nelle sue opere tradizione e innovazione si perdono in un unicum di impareggiabile bellezza, l’inventiva si coniuga sempre, in queste opere, con la fedeltà alle tecniche tradizionali. La mostra, curata da Rosadea Fiorenza, sarà aperta tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 20:00 (tranne il 24/12 ore 10-18; il 25/12 ore 16-20; il 31/12 ore 10-18; il 1/01 ore 16-20). Calendario e orari di apertura dei Mercatini: oggi 24 dicembre chiusura anticipata alle 18.00, domani 25 dicembre apertura solo pomeridiana, dalle 16.00 alle 20.00. Nelle altre giornate sempre aperti dalle 11.00 alle ore 20.00, tranne il 31 dicembre (11.00 -18.00) e il 1 gennaio (16.00 -20.00).

EricèNatale è organizzato dal Comune di Erice e dalla Fondazione Erice Arte.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi