Custonaci (Tp): dal 6 dicembre parte il programma del Natale

Si muove tra tante conferme e qualche novità il programma di Custonaci Beith Lehem “città mediterranea del Natale” che, quest’anno, prenderà il via dal 6 dicembre e si concluderà il 6 gennaio 2019.

In programma, a ridosso delle festività dell’Immacolata, un preview del clima natalizio con la “Spincia days”, consueta rassegna gastronomica, che proseguirà fino al 9 dicembre e che avrà come protagonista il tipico dolce custonacese. Mentre nel week-end successivo, dal 14 al 16 dicembre, si terrà la manifestazione eno-gastronomica “I tesori dell’Aghadir – cous cous dai grani antichi siciliani”, che prende spunto proprio dall’antico granaio arabo ritrovato alcuni anni addietro in contrada Visicari e che nel periodo estivo è protagonista delle apprezzate “Albe Arabe”, circostanza in cui si attende il sorgere del sole ascoltando della musica dal vivo.

Dal 23 dicembre e fino al 6 gennaio sarà, invece, stabilmente aperto il “Christmas Village” all’interno del quale le diverse associazioni del territorio si alterneranno nell’allietare i visitatori. Il centro storico sarà, pertanto, caratterizzato da musica e gastronomia e come sempre sarà il punto di partenza per andare a visitare il famoso “presepe vivente” nella grotta Mangiapane.

Il presepe vivente di Custonaci come ogni anno, si ripeterà un evento unico nel suo genere ormai giunto alla 37a Edizione. La natività nella grotta Mangiapane nei giorni del 25 e del 26 dicembre, del 29 e del 30 dicembre e dal 4 al 6 gennaio. Un vero e proprio set cinematografico caratterizzato dalla rappresentazione del lavoro artigiano e rurale, con suoni, odori e colori di una Sicilia di un tempo ormai del tutto scomparsa. Il cast del presepe è composto da oltre 160 interpreti, tra artigiani-artisti provenienti dall’intera Isola e maestranze contadine e figuranti locali. La biglietteria sarà nel centro storico e sarà aperta dalle 16.00 alle 20.00 (tranne il 25 dicembre che chiuderà alle 19.00).

Costi dei biglietti: 5 euro per i bambini dai 4 ai 10 anni, 10 euro per gli adulti, gratis per i bambini da zero a 3 anni. I biglietti si possono anche acquistare con uno sconto di 50 centesimi sul sito Internet www.presepecustonaci.it.  Al momento dell’acquisto del biglietto è necessario specificare l’orario di ingresso (16, 17, 18, 19, 20). Per ogni ora di ingresso sono disponibili fino a 500 biglietti. Il costo del biglietto al «Presepe Vivente di Custonaci» comprende il servizio navetta dal centro storico di Custonaci alla grotta e viceversa, la visita del presepe con degustazione prodotti tipici ed, infine, la possibilità di visitare il rinomato «Santuario Maria SS. di Custonaci» ed il Museo annesso denominato «Arte e Fede».

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi